sabato 28 dicembre 2013

BUON ANNO 2014

  •  
  •                                                               (dal web)   
     
                       AUGURO             A        TUTTI    
                 
                       UN      NUOVO        ANNO   
                   
                      APPAGANTE      E      SERENO

sabato 21 dicembre 2013

sabato 14 dicembre 2013

ALTALENA DI PENSIERI


Spasima il vento
sulla rugiada dell’anima
un frinire di cicale
echeggia lontano
nel concerto del tempo.
Spezza il ritmo
il dondolio stanco
dell’altalena
di pensieri rubati
con un guanto di velluto
dalla finestra del sogno
incorniciata d’oblio.
Ma poi
 ombre e luci
 ricamati
 dal gioco del bagliore lunare
si perdono
 nel  luccichio dell’alba
 che tutto sconvolge
mentre la notte s’allontana. 





(CettinaG.)

domenica 8 dicembre 2013

Anniversario

"già 39 "                                                                                                     
 












INCONTRO D’AMORE

Ti ho incontrato
un mattino d’inverno
con la neve
 che imbiancava le strade
in un paesino
 disperso in montagna
Tutto bianco
 cielo e campi
ovattati nel loro mistero
attendevano stanchi……
Sogni e pensieri
in scrigni dorati
scivolavano liberati…..
La natura e l’umano
sospesi nel tempo
declinavano ore assonnate...
poi tu sei entrato
in punta di piedi
bussando
 ad una porta serrata,
ed un guizzo d’orgoglio sopito
saettò improvviso
ridestando
 armonici suoni
e metafore di vita …
mentre sul bianco chiarore
scrivesti indelebile
il verbo ti amo
e dai mille colori
dell’arcobaleno
si tinse la strada
 del nostro destino




ANNIVERSARIO

Abbiamo intrecciato i cuori
Nel segno dell’amore
Inseguito speranze e sogni
Nel buio del domani
Un piccolo virgulto
In tronco si è formato
E per tre volte l’albero  è fiorito
Il sole l’ha baciato
La pioggia l’ha bagnato
Ed anche il gelo non è mancato
Ma la corteccia è dura
Le radici forti
La linfa dell’amore
Da dentro ci ha nutrito.
L’albero è frondoso
La cima non vacilla
La terra che lo alloggia
È forte e vigorosa
Anni e anni son passati
Ma speranze e sogni
Non son cessati
La fiamma dell’ardor
                                                                         Arde  ancor!