lunedì 24 febbraio 2014

IL SILENZIO DELL'ANIMA




(dal Web)

Nel silenzio dell'anima
risuonano le tracce
di un passato lontano.
Il suono della vita
accarezzando il tempo
echeggia ritmando...
Le note sul diagramma
sempre più sorde
scandiscono
 la melodia del presente,
come un valzer lento
ballato sulle punte
 da ballerini senza volto
nel salone marmoreo
dell'indifferenza.
Tace il cuore,
dormono i sensi
nel grande concerto dell'universo
che ti assorbe
 ammaliandoti
nell'incanto fatato
 della girandola
 dell'umano destino.
 (Cettina G.)

venerdì 14 febbraio 2014

VIOLA D'AMORE





Viola  d’amore
suonata
con le corde del cuore
afflati magici
miscelati
nei sospiri mielati,
armonie plasmate
da carezze avvolgenti
di sguardi intriganti
nel volgere breve
di un sogno profondo,
concerto amoroso
oltrepassato dal tempo
nel margine breve
di un soffio vibrato      
     per un amore incantato        
                 ciglia amorose                     
han baciato il tuo cuore
ove palpiti
di note cullate
nel concerto dell’anima
da fragili vite
legate per sempre
nel segno indelebile
di un amore infinito

(Cettina G.)

domenica 9 febbraio 2014

CHIUSI GLI OCCHI



(dal web)



Chiusi gli occhi

 e fermato il cuore

m’immergo

 in un sogno infinito.

Tace il tempo

 nell'attesa del mistero,

ascolta e sussurra l'anima

nell'altalena misteriosa dei sensi.

Il treno della vita

 corre veloce

tra stretti anfratti

 e larghe volute

spinto

 nell'universalità dello spazio,

sempre oltre,

 sempre più lontano.

Il tempo e lo spazio

in un intreccio vorticoso

si confondono

 e si annullano,

la mia vita si consuma,

ma non importa:

non mi volto indietro

continuo ad andare,

continuo a correre,

continuo a volare.......

(Cettina)

lunedì 3 febbraio 2014

LUCCIOLE D'AMORE





Ho distillato

 lucciole d’amore

nel tormento

del mio cuore

ho ascoltato

campane suonare

sulla scia schiumosa

 dell’azzurro mare

ho corso

su passatoie fiorite

per poi restare

 nella meta sicura

di un campo arato

da braccia amate

 (Cettina G.)