martedì 4 marzo 2014

DONNE VESTITE DI STRACCI

(dal Web)


Corde di luce

han rischiarato

 il cielo

fili di fuoco

 sciorinati

 nella fuga dei  pensieri

bagnati  nell’onda

sbattuta dal mare

su scogli calienti.

ove immagine

 sfocata di donna

statua ambigua

di Circe ammaliante

apparivi

nel riverbero umano

di appannato mistero.

Tu ancella

nuda

                          sorta dall’acqua                 

    ma vestita di stracci

da mani impietose

che

  fingendo l’amore

han strappato

 il tuo cuore




Nel ricordare che l' 8 Marzo ricorre la giornata dedicata a tutte le donne e soprattutto a coloro che sono state vittime di assassinio e sorprusi, 
 ho pensato di riproporre questa mia lirica  ,
nell' auspicio che le donne possano finalmente ritrovare
 la giusta  collocazione  nella società  senza discriminazioni di sorta.

43 commenti:

  1. Ciao Cettina e complimenti per la grande delicatezza e la grande sensibilità con cui hai trattato gli abusi perpetrati nei confronti delle donne!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  2. Grazie Sciarada,per il tuo commento molto gratificante. Ti abbraccio

    RispondiElimina
  3. complimenti davvero....l'8 marzo dovrebbe essere un giorno molto significativo...invece è diventato un giorno materialistico...
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ciao ,condivido il tuo commento,l'8 marzo è nato per richiamare la situazione subalternante in cui spesso le donne sono costrette e relegate,o peggio non hanno alcun diritto ,come succede nei paesi al sud del mondo,ed invece alcuni erroniamenti considerano questo un giorno festivo, quando non c'è nulla da festeggiare

    RispondiElimina
  5. Di grande sensibilità questi magnifici versi,che mettono in risalto, con grande abilità, quanto molte donne abbiano dovuto subire, con violenza, dall'altro sesso...
    Poesia molto apprezzata.
    Buon pomeriggio, mia cara e un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia per la tua costante e gradita presenza. Ti abbraccio a risentirci

      Elimina
  6. Stupenda poesia cara Cettina, per ricordare il giorno speciale della donna.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso è sempre un piacere leggere il tuo commento, ti ringrazio e ti auguro una buona giornata

      Elimina
  7. Ciao Cettina, sono rientrata dal mio lungo periodo di pausa e passo per un saluto affettuoso.
    A presto.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bentornata Antonella,sentivo la tua mancanza, spero che ti sei rilassata . Un caro abbraccio ed a presto

      Elimina
  8. ciao Cettyna, bellissimi versi, molto toccanti e molto adatti per festa della donna, dovrebbe essere sempre rispettata e amata, ma anche noi dobbiamo rispettarci ed amarci, avere magari un po' piu' di autostima, denunciando e reagendo alle bassezze che ci capitano lungo il percorso della nostra vita, prima che sia troppo tardi, bellissimi i versi finali, complimenti, ciao grazie buon pomeriggio a presto rosa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosa, dici bene ,le donne devono prima di tutto essere loro ad avere rispetto di se stesse ed amarsi, purtroppo per una serie di circostanze spesso si annientano ed allora diventano prede di uomini immaturi, superficiali e problematici che scaricano su di esse le loro carenze.
      Grazie per il tuo intelligente commento. Baci

      Elimina
  9. Ciao Cettina,
    che bel pensiero il tuo. Anch'io spero che le donne possa trovare un giusto posto nel modo perchè tutti questi femminicidi stanno rovinando il mondo.
    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Audrey ,il nostro auspicio è che le donne possano uscire dal tunnel della discriminazione e della violenza. Grazie per la tua presenza. Un abbraccio

      Elimina
  10. Cara Cettina, solo un GRAZIE, per la sensibilità e profondità di cuore con il quale tratti l'argomento nei tuoi delicati versi... il rispetto non dovrebbe mancare mai per nessuno...
    Un abbraccio a te, ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Betty purtroppo ancora oggi la donna è costretta ad un ruolo subalterno rispetto all'uomo il quale per un retaggio atavico non vuole accettare il confronto nè vuole riconoscerne le pari capacità.
      Un forte abbraccio

      Elimina
  11. Ciao cara,
    versi stupendi, nell'auspicio che il mondo femminile cessi d'essere oggetto di uso ed abuso... ma torni ad avere ciò che di diritto le spetta, ad essere destinatario di considerazione, ascolto, rispetto, riconoscenza ... AMORE.

    Un forte abbraccio, cara amica mia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maddy carissima condivido tutto ciò che hai scritto. Un grosso bacio, a presto

      Elimina
  12. ciao... stupendi versi... il rispetto per la donna è ancora lontano... un caro saluto..luigina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Luigina,speriamo che nel tempo qualcosa cambi. Un abbraccio

      Elimina
  13. Versi profondi e sensibili che toccano il cuore e danno rispetto e amore al cuore di donna!
    Un abbraccio e buona serata da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beatrice ,la speranza è che finalmente non si debba parlare più di discriminazioni.
      Ricambio l'abbraccio

      Elimina
  14. Complimenti per la sensibilità espressa in questi versi

    Questa festa internazionale della Donna è un modo per ricordare quelle donne che con il loro sacrificio hanno permesso di ottenere delle conquiste sociali, politiche ed economiche di cui oggi godiamo.
    E non una festa consumistica e materiale.
    Un abbraccio Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rachel in effetti ancora tale lotta per le conquiste non è ancora finita , speriamo in meglio soprattutto per le donne deboli.
      Non è una festa. Un caro abbraccio

      Elimina
  15. Cara Cettina, la tua poesia così delicata vale cento invettive contro gli abusi nei confronti delle donne, perché riesce con grande energia poetica a sensibilizzare l'attenzione su questo agghiacciante fenomeno.

    RispondiElimina
  16. Cara Ambra grazie per il tuo commento gratificante e gradito. Purtroppo i dati che abbiamo sugli abusi e sul femminicidio sono molto in aumento,per cui per eliminare tale piaga bisogna parlarne
    Un caro abbraccio

    RispondiElimina
  17. Mi unisco al tuo pensiero...imtensita' e sensibilita' dolcemente racchiuse nella tua lirica coinvolgono...purtroppo il rispetto dei diritti e' ancora lontano...un abbraccio, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Stefania concordo pienamente con le tue considerazioni. Buona giornata, e presto

      Elimina
  18. Gran bei versi Cettina mia , come sempre daltronde, sperando che il tuo auguro, al quale mi unisco di cuore, venga realmente sentito!
    Ti stringo forte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Nella per la tua presenza, un caro abbraccio

      Elimina
  19. Dei versi molto sentiti...speriamo in un futuro migliore!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simona ,lo spero anch'io ti auguro una buona giornata e ti abbraccio

      Elimina
  20. Quanti fingono l'amore distruggendo la dignità e la vita stessa delle donne... mi hai emozionata moltissimo.
    Auguri,
    un abbraccio

    RispondiElimina
  21. Tanta mimosa e armonia nella tua giornata, cara Cettina
    Un abbraccio,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un grosso abbraccio,grazie per la tua gradita presenza

      Elimina
  22. Grande sensibilità nei tuo versi.
    Buon 8 marzo a te e a tutte le donne del mondo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cav. per i graditi auguri. Buona domenica

      Elimina
  23. Poesia di alta sensibilità per esprimere un pensiero delicato a tutte le donne che hanno sofferto e a chi ancora soffre.
    Il mio abbraccio e buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carissima Paola nel ringraziarti per la tua gradita presenza ,ti auguro una buona settimana.Ciao a presto

      Elimina
  24. Versi delicati, ma forti e profondi per un tema scottante.

    Ti abbraccio, Cettina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon giorno cara Gianna ,non bastano mai le parole per un argomento così delicato e sensibile che coinvolge tutte le donne. Grazie ,baci

      Elimina
  25. Carissima grazie per gli auguri.
    E' proprio come dici, penso che quelli della nostra generazione , sulle spalle abbiamo molte esperienze e di esse nè abbiamo fatto tesoro.
    Buona serata Rakel

    RispondiElimina