domenica 10 febbraio 2013

PER CARNEVALE RAVIOLI DOLCI DI RICOTTA

            
                                                   Ingredienti


Per la pasta:   500g di farina
                       
                       un bicchiere di latte

                      50g di strutto

                       2 uova

                      un cucchiaio di zucchero

                     un pizzico di sale


Per il ripieno:

                      500g di ricotta

                      250g di zucchero

                      una bustina di vaniglia

                      cannella

                      olio di semi 

Impastare la farina con le uova, il latte, lo zucchero, lo strutto e il pizzico di sale.
Lavorare bene l'impasto , formare un panetto e lasciarlo riposare per circa un'oretta.
Nel frattempo preparate il ripieno. 

Passate la ricotta al setaccio, unite lo zucchero, la vaniglia , la cannella e mescolate bene.


Prendete il panetto di pasta, tirate una sfoglia sottile e con una tazza capovolta ricavate dei dischi , distribuite sopra il ripieno , richiudete a formare grossi tortelli  e friggeteli in abbondante olio di semi.
Una volta fritti sistemateli su di un piatto da portata e spolverateli con dello zucchero a velo ,oppure versatevi sopra del miele scaldato.

 BUON CARNEVALE



30 commenti:

  1. Ciao Cettina, che ricetta golosissima...dovrò provare anche questa, sono troppo golosa per perdermi queste delizie!
    Buon Carnevale anche a te e buona domenica.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti assicuro la loro bontà; una variante è il ripieno di crema pasticcera. Ti consiglio ,dopo la cottura di irrorare col miele fuso e spolverare con granella di pistacchio. Ciao

      Elimina
  2. Cara Cettina, anche tu con i dolci di carnevale, io ne vado ghiotto di tutto quello che si fa in occasione del carnevale.
    Ciao e buona serata cara amica.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questi ravioli fanno parte della tradizione siciliana che ti consiglio di provare.Buona serata

      Elimina
  3. Sì, è vero è carnevale ed io sono in gran ritardo con i festeggiamenti... culinari. Questi tuoi dolcetti mi fanno venire l'acquolina in bocca!
    Baci
    Elli

    RispondiElimina
  4. Cara Elli ancora sei in tempo per i preparativi.Buon carnevale.Cettina

    RispondiElimina
  5. In Sicilia la ricotta non puo' mancare neanche a Carnevale!Immagino che bontà!Baci,Rosetta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I nostri dolci con la ricotta sono buonissimi,ti consiglio di assaggiarli.Buona giornata

      Elimina
  6. Che ricetta golosa! Ormai siamo agli sgoccioli dl Carnevale e se domani mi sentirò abbastanza in forze voglio provare a prepararli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Li puoi preparare benissimo,se poi hai un aiuto per la frittura va ancora meglio.Buon appetito

      Elimina
  7. se facevi un fischio verificavo di persona la loro bontà,ma ti credo sulla parola.Il mio "Giove"li fa buonissimi,ha imparato da sua mamma,buon carnevale Cettina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che anche nel tuo regno sono fatte a regola d'arte ,la prossima volta ti invito,ciao

      Elimina
  8. Grazie per la ricetta, mi serviva proprio! proverò a metterla in atto baci m.grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala e fammi sapere se ti è piaciuta .Ciao e buon carnevale

      Elimina
  9. che bontà, proverò a farli senza glutine ;)
    grazie per la ricetta un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono sicura che sarà altrettanto buona.Buon carnevale

      Elimina
  10. Che bontà!
    Ti auguro una serena giornata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questa ricetta si può riproporre durante tutto l'anno perché è veramente buona.Buon carnevale

      Elimina
  11. devono essere golosissime, abbiamo commentato con maria Grazia la tua ricetta ed abbiamo pensato che siano le cassategghe? noo! anche perchè io ho la ricetta da internet e sono più complicate, insomma io e mia sorella stiamo morendo dalla voglia di mangiarne un pò, magari per Pasqua le faremo, buon carnevale anche se in ritardo, ma a Milano finisce sabato, un bacione Jolanda

    RispondiElimina
  12. ...non sbagliando le definirei poetiche...

    RispondiElimina
  13. Vorrei conoscerti,visiterò il tuo sito.Buona giornata

    RispondiElimina
  14. Ottime....tutto l'anno....
    Ciao.

    RispondiElimina
  15. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  16. Ottime....tutto l'anno....
    Ciao.

    RispondiElimina
  17. Ottime....tutto l'anno....
    Ciao.

    RispondiElimina
  18. Ottime....tutto l'anno....
    Ciao.

    RispondiElimina
  19. Arianna non so se volevi sottolineare la bontà della ricetta oppure hai cliccato tante volte? ciao

    RispondiElimina
  20. Dolcissimamente carnevale, con questi imbottiti fagottelli, tutti da gustare...
    Molto valida e gradita, la tua ricetta, Cettina, un abbraccio, silvia

    RispondiElimina