Visualizzazione post con etichetta sogni. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta sogni. Mostra tutti i post

lunedì 15 giugno 2015

FRENESIA


 

Cela  la sabbia
ciò che cancella il vento
non dimentica il cuore
e dell’essenza si nutre
 d’un bene che trascende
alimentando empatiche
 promesse  e speranze
in dinamica sintesi
che la vita oltrepassano
nella costruzione raffinata
orpello d’un’architettura
  conturbante musica dell’anima
che danza oltre i limiti
d’un confine labile
nel trasporto dolce
 d’ondoso ritmo
intenso blu cobalto
 d’immenso delirio
che fagocita immortalando
spirali d’estasi
d’un amore blindato

(cetty)

sabato 11 gennaio 2014

CONCERTO PER PIANO






Mani intrecciano note

note descrivono

petali di vita

al suono d’un piano

nell’ombra del tempo

voglioso ed interminabile ritmo

mormorìo che s’espande

sulle rive emotive

nel fiume di un’anima

sottoscrivendo

 passi cadenzati

e gioca il cuore

e pur danza

sulle punte sfumate

di un sogno infinito

canone incanalato

nella melodia iridescente

di una tastiera

sogno incastonato in ritmi

passionali mai sopiti….

là in penombra una figura

le sue mani veloci

un piano

una vita

un sogno


(Cettina G.)