lunedì 15 giugno 2015

FRENESIA


 

Cela  la sabbia
ciò che cancella il vento
non dimentica il cuore
e dell’essenza si nutre
 d’un bene che trascende
alimentando empatiche
 promesse  e speranze
in dinamica sintesi
che la vita oltrepassano
nella costruzione raffinata
orpello d’un’architettura
  conturbante musica dell’anima
che danza oltre i limiti
d’un confine labile
nel trasporto dolce
 d’ondoso ritmo
intenso blu cobalto
 d’immenso delirio
che fagocita immortalando
spirali d’estasi
d’un amore blindato

(cetty)

20 commenti:

  1. Il cuore non dimentica e l'amore rimane blindato.
    Ciao Cettina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Omar sintetico ma mirato nel tuo intervento.
      Ti auguro una buona settimana

      Elimina
  2. Musica dell'anima, dolce trasporto senza fine, il cuore non dimentica!
    Splendidi versi!
    Un abbraccio da Beatris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Beatrice il tuo commento evidenzia la natura poetica del tuo animo. Ti ringrazio e ti abbraccio

      Elimina
  3. Risposte
    1. Grazie caro Cav. per la tua gradita presenza. Un caro saluto

      Elimina
  4. Componimento alquanto ermetico, che si presta a varie interpretazioni, come ad esempio, la nascita di un legame affettivo, capace di oltrepassare la vita e vincere dunque il tempo; così come adombra la possibilità di albergare un sentimento nuovo (forse nascosto?) che vivacizza e dà ulteriore slancio alla quotidianità.
    Un'altra bella prova dell'amica Cettina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Nigel accolto con piacere la tua duplice rilettura che può esplicitare due distinte realtà che lasciano la strada aperta all'immaginazione di chi legge e vi si trova coinvolto emotivamente.
      E' sempre gradevole leggere i tuoi commenti,un caro saluto

      Elimina
  5. Sensazioni d'amore, intime e soggettive, rapportate in versi che si
    avvicinano ad immagini della natura, foriera di sentimenti che segnano
    l'armonia del cuore...
    Poesia molto apprezzzata, buona serata carissima, silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come poteva commentare una poetessa quale tu sei?
      Intervento graditissimo,un bacio

      Elimina
  6. Un brano molto intenso, complimenti, Cettina.
    Ti abbraccio ;-)

    RispondiElimina
  7. Grazie cara Giovy, un caro saluto

    RispondiElimina
  8. Ottima, come del resto tutte le tue poesie. Ritorno dopo un periodo nero e spero che per quest'anno sia finita. Ciao.

    RispondiElimina
  9. Bentornato caro Elio ,ti auguro di riprenderti al più presto e voltare pagina .
    Nel ringraziarti ti auguro una buona serata

    RispondiElimina
  10. Ciao Cettina,bellissimi versi come sempre.
    Felice notte

    RispondiElimina
  11. Raffinata e affascinante poesia, complimenti Cettina!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosanna,ti auguro un buon W.E.

      Elimina
  12. "Le emozioni sono al di là del tempo" condivido il tuo pensiero Cetty.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Gianna hai letto tra le righe....Un bacio

      Elimina