sabato 8 ottobre 2016

PIOGGIA



                                       Scandisce il tempo
                                         ritmando stanco
                                      l’orologio nella sala,
                                         la pioggia batte
                                         sui vetri bianchi,
                                         un muro d’erba
                                       t’impedisce il guardo,
                                            sogna la mente
                                        liberando pensieri
                                      il rumore del silenzio
                                      rimbomba nelle tempie
                                poi ti assorbe il nulla del domani                     
ed un sospiro profondo 
t'accarezza il viso                       
                     (Cetty)

16 commenti:

  1. Il sospiro profondo rilassa anche la mente che distoglie il suo pensiero dal domani.
    Ciao Cetty.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gus grazie per la bella rilettura

      Elimina
  2. Qualche volta il silenzio può fare molto "rumore".
    Buona domenica, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici bene "molto rumore", grazie per la tua presenza un caro saluto.

      Elimina
  3. Cara Cettina, il silenzio è una cosa che è difficile ha descriverla le meditazioni ti portano alla realtà.
    Versi bellissimi cara amica, ciao e buona domenica, con un abbraccio e un sorriso:) che fa bene!
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro tomaso sono sempre felice di leggere i tuoi commenti ,ricambio con cordialità i tuoi saluti

      Elimina
  4. Un brano descrittivo, intimista, dal sapore vagamente crepuscolare e comunque ben riuscito.
    Complimenti e cordiali saluti alla valente autrice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un affettuoso ringraziamento per l'assidua e gradita presenza.

      Elimina
  5. Affascina il " rumore del silenzio"...sempre bravissima.
    Un abbraccio.
    Antonella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Antonella grazie per le affettuose parole,un abbraccio

      Elimina
  6. Piacevolmente ci si perde in questi tuoi versi che sanno scandire istanti e sensazioni in un silenzio pieno di parole. Ciao Cettina, complimenti, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La tua attenta e gradita rilettura mi gratifica.
      Un caro abbraccio

      Elimina
  7. Ciao Cetty, torno a trovarti,
    Ottima descrizione della pioggia battente e di quel silenzio che spinge a riflettere e pensare.
    Buon pomeriggio
    Rachele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rakel ,sono felice per il tuo ritorno,ti ringrazio e ti abbraccio.

      Elimina
  8. Bei versi, sentiti ed eleganti.
    Complimenti ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovy anche a te per la tua gradita presenza. Un abbraccio

      Elimina