mercoledì 30 novembre 2016

DICEMBRE


Miscelata d’orgoglio
su cardini ferrosi
la mente s’allunga.
Profumano i sensi
in nettare d’oblio
voli d’afflato colorano
l’aria muschiosa invernale
stanca il respiro la pioggia
che dilava e cancella
permane un succinto languore
sbianca il tempo
nel suo fluire ritmato
scuote gli scuri
il vento sferzante
rannicchiata nel chiuso tepore
volano pensieri
impastati di miele
profuma il desco
speziato di bacche
il grigio tramonto
batte forte i pugni
sui pini odorosi d’incenso
ma nello scorrere
lento e prevedibile
s’erge forte di un evento
il mistero
che travolgendo ogni certezza
rimescola tutti i perché

(Cetty)

16 commenti:

  1. Ricorrenze che ripropongono emozioni e misteri in versi molto belli! Buona serata Cettina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Rosanna il mese di Dicembre ci introduce nella magia.
      Buona serata anche a te

      Elimina
  2. La potenza del Mistero.
    Ciao Cetty.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...il grande Mistero è affascinante!
      Ciao

      Elimina
  3. Risposte
    1. Ciao Lucia benvenuta nel mio blog.
      Un caro saluto

      Elimina
  4. Il primo mese della stagione invernale reca con se significativi mutamenti climatici che fanno da cornice ad un evento molto sentito dai cristiani: la nascita di Cristo. L'autrice lo immagina come Grande Mistero, capace d'influire sull'esistenza, inducendo gli uomini a porsi dei "perché".
    Un brano lineare, robusto, "orecchiabile", decisamente riuscito, corredato per altro da una bellissima opera d'impronta fiamminga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti da più di duemila anni tante domande rimangono senza risposte.
      L'immagine è tratta da" L'Adorazione dei Magi " di Hugo Van der Goes esposta a Berlino.
      Ti ringrazio di cuore e ti auguro una buona serata

      Elimina
    2. > Hugo Van der Goes

      Dunque, ci sono andato vicino...
      .
      .
      .
      ^___*

      Elimina
    3. ....era scontata la tua bravura! Ciao

      Elimina
  5. Versi veramente suggestivi,
    mi piacciono molto, cara Cettina. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara amica ,grazie per il tuo gentile passaggio

      Elimina
  6. La Magia del Natale...

    Bei versi, Cettina.

    RispondiElimina
  7. A parte essere una brava poetessa, sei diventata anche un'esperta degli effetti fotografici ? Dai ! Dammi la dritta via g-mail per farli. Basta cliccare sulla mia caricatura tra i gadget (a destra dello schermo). Grazie in anticipo ed un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Elio per il gradito commento.Un caro saluto

      P.S. ti ho scritto in privato

      Elimina