mercoledì 1 febbraio 2017

ANIMA DI DONNA


L’anima di una donna
è un volo di rondini,
una corolla di fiori
è il grido
del gabbiano ferito
è un bagliore di fiamma
è la luce
del sole che sorge.
Sei tu
madre
nel tuo letto sofferto
nello sguardo
dal dolore spento.
L’anima di una donna
è
nel martirio
dettato dagli uomini.
È nella gioia
soffocata.
È nella vita negata
L’anima di una donna
è
un soffio d’amore.

(Cetty)






17 commenti:

  1. Più che soffio io direi che si tratta di un uragano, così i maschietti sciocchini li spazziamo tutti.
    Ciao Cettina.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...ed è così che deve essere!
      Ciao

      Elimina
  2. Un "ritratto" appassionato e sincero, che restituisce la donna in tutta la sua cruda e sofferta verità.
    Complimenti e cordiali saluti all'autrice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le mille sfaccettature che sono la forza delle donne e le rendono forti ,ma anche vulnerabili.
      Un caro saluto

      Elimina
  3. Molto molto bella. Complimenti.
    Buona giornata, un abbraccio
    enrico

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie Enrico per i graditi complimenti,un caro saluto

      Elimina
  4. Complimenti Cettina, un quadro sincero e pieno di pathos che trasmette vive sensazioni. Ciao Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ..e tu come donna ti ci puoi ritrovare,un abbraccio

      Elimina
  5. Risposte
    1. ciao M.Antonietta grazie per la tua gradita presenza,un caro saluto

      Elimina
  6. Ciao Cettina,
    una poesia, come sempre, stupenda e intensa che veste la donna di beltà.
    Un abbraccio e buona serata a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Audrey,ti ringrazio per la gradita presenza.
      Un abbraccio

      Elimina
  7. Ottima, come tutte le altre. Potresti pensarne e trascrivere una sull'anima di un uomo ? Preciso che sono un femminista convinto. Un amichevole abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elio,apprezzo il tuo sostegno alle donne e ti ringrazio a nome di tutte.
      Circa la tua richiesta sulla poesia da dedicare all'uomo dovrò provarci poiché di solito quando scrivo non decido prima l'argomento,ma seguo l'ispirazione del momento.
      grazie per la tua presenza.un caro saluto

      Elimina
  8. Ciao Cettina, è una lirica giusta e veritiera, la donna è l'ultima creatura che Dio fece, e non a caso la Chiesa è donna, poi alla cacciata di Adamo ed Eva, disse al serpente, Verrà una donna a cui non potrai nulla, tu le insidierai il calcagno ma Ella ti schiaccerà il capo! Purtroppo molti uomini apprezzano in ritardo ciò che Dio gli ha donato, perchè appunto donna vuol dire Dono!
    Un affettuoso saluto.
    P.S. Scusami se raramente passo da te.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Gaetano non posso non essere d'accordo su ciò che hai scritto.
      La tua presenza mi è sempre gradita a prescindere dalla quantità.
      Un caro saluto

      Elimina
  9. Versi stupendi, intensi!
    Un abbraccio e buona domenica da Beatris

    RispondiElimina